iOS 7: la funzione “iOS in auto” utilizza il Wi-Fi tramite AirPlay

9 luglio 2013 ore 08:53 | di | 1 commento

IOS in the car opzioni

iOS in the car” (iOS in auto), la nuova funzione di iOS 7 che consentirà di sfruttare a bordo le stesse funzioni del telefonino di Cupertino, a partire da Siri, utilizza il Wi-Fi tramite AirPlay, a scoprilo è stato l’hacker Hamza Sood.

Il 95% delle auto vendute oggi offre già un supporto con l’iPhone, ad esempio per la riproduzione di musica, ma l’obiettivo del progetto “iOS in the car”, ribattezzato “il miglior passeggero di sempre”, è quello di portare questa integrazione “a un livello totalmente nuovo”: una vera e propria sfida agli altri software che connettono gli smartphone ai sistemi infotainment, come ad esempio SYNC AppLink sviluppato dal gigante automobilistico Ford.

Grazie all’iniziativa di Apple, a partire dal 2014 sarà possibile interagire in auto con Siri dettando messaggi e far leggere quelli in arrivo, accedere a Mappe per chiedere indicazioni, effettuare una telefonata o avviare la riproduzione di una canzone, il tutto senza guardare lo schermo e senza mai allontanare le mani dal volante, migliorando così la sicurezza.

La case automobilistiche che partecipano al progetto “iOS in the car” sono Honda e Acura, Mercedes-Benz, Nissan, Chevrolet, Infiniti, Kia, Hyundai, Volvo, Opel, Jaguar e Ferrari.

Ios 7 siri car

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: iOS

Commenti (1)

RSS commenti

  1. ilfolle2 scrive:

    per me che lavoro nell’ambiente dell’auto una bella rivoluzione…speriamo solo non ci siano clienti che vadano in tilt con le varie funzioni.
    l’unica stranezza è la presenza di Ferrari e non del resto del gruppo Fiat/Chrysler.

Aggiungi un commento